PresepiInmovimento

Cuneo, San Paolo

Presepe Artistico Meccanico

Salone Parrocchiale
Via Beppe Fenoglio, 47
Cuneo(CN)

Da Domenica 17 Dicembre 2017
a Domenica 28 Gennaio 2018

dal 17/12 al 7/01, feriali h 16~19 · festivi h 10~12 e 15~19

il 14-21-28/01 h 10~12 e 15~19

Mappa

Contatti

Cuneo, San Paolo

×

Messaggio di stato

geolocalizzazione

Il presepe

Il 2016 sarà per noi giovani della Parrocchia di San Paolo, il dodicesimo anno in cui realizzeremo il tradizionale presepe artistico e meccanico.
L’esperienza acquisita negli anni passati ci ha portato a realizzare un progetto di notevole rilevanza sul territorio provinciale, fino ad inserirsi tra i presepi più conosciuti dell'itinerario proposto da Presepi in Granda.
Come negli anni passati la rappresentazione dello scenario natalizio si inserisce in un contesto paesaggistico tipico delle valli cuneesi, con alcune particolari costruzioni che ricordano elementi caratteristici della città di Cuneo.
La nostra intenzione è quella di unire le idee e le capacità di tutti permettendo ai visitatoti di riscoprire un’usanza che, con il passare degli anni, sembra aver perso valore.
Il presepe è esposto presso i locali semi-interrati del nuovo centro oratoriale.

Curiosità

Da ormai 9 anni il presepe occupa stabilmente il salone semi-interrato dell'oratorio, grazie alla possibilità di mantenere montato l'intero allestimento.Il telaio portante della struttura ha trovato la sua forma definitiva nel 2012, arrivando a coprire un area di circa 70 metri quadri che conta una trentina di casette in legno e polistirolo. Negli ultimi anni gli autori, si sono dedicati alla creazione di nuove case, nuovi meccanismi e alla cura di diversi dettagli.
Alle strutture già esistenti si aggiungono alcuni elementi creati più recentemente, come l'allestimento della via maestra realizzata in mosaico con centinaia di minuscoli sampietrini, o la realizzazione del mulino realmente funzionante grazie alla spinta dell'acqua trasportata dal canale, e ancora la creazione dei piccoli lampioni che illuminano le case e le vie del paese. Una delle tante opere realizzate nel 2016 (anche se invisibile ai visitatori), è il rifacimento dell'intero impianto: centinaia di metri di cavo elettrico servono a portare corrente a tutte le lampadine delle case e a tutti i meccanismi dei mestieri, seguendo una precisa sequenza automatizzata e computerizzata. 



Contattaci

Per informazioni 3282637000

Area riservata per iscritti

X